Benvenuti nel Sito ufficiale del comune di Varedo  - clicca per andare alla home page

HOME » Sport e cultura | Gemellaggio

clicca per stampare il contenuto di questa paginastampa

Gemellaggio


Dal 4 maggio del 2000 il Comune di Varedo è gemellato con il Comune di Champagnole, Francia.

 

 

Il sindaco

Jean Charroppin

Lo stemma del comune



 

 

 

Il gemellaggio ufficiale fra la città italiana di Varedo e la città francese di Champagnole, è stato siglato a Varedo il 4/5 maggio 2000.
Era presente alla cerimonia anche il Sindaco della cittadina tedesca di Colditz (Sassonia).

 

Nome della città: CHAMPAGNOLE
Paese: FRANCIA
Regione: FRANCHE-COMTE'
Distanza da Varedo: 420 Km
Numero di abitanti: 9.196 (dato del 2000)
Link: www.tourisme.champagnole.com

 

CONTENUTI DEL GEMELLAGGIO
I contenuti del gemellaggio sono stati sviluppati durante un breve congresso che ha previsto la partecipazione e il dibattito fra i rappresentanti del mondo politico, economico e giovanile dei Comuni interessati al gemellaggio.


I temi trattati sono stati:

 

 

  1. Promozione comune e sostegno dei progetti di sviluppo locale e di valorizzazione delle risorse locali che coinvolgono le piccole e medie imprese, le autorità pubbliche e le altri parti sociali.

  2. Sviluppo dei servizi alle imprese in quanto settore di creazione di nuovo lavoro.

  3. Presentazione dei programmi europei di sovvenzione diretta alle piccole e medie imprese per favorire la collaborazione a livello internazionale.

  4. Lotta contro la disoccupazione giovanile:

    1. Mezzi per creare una cultura imprenditoriale fra i giovani, proposte per la formazione di giovani imprenditori e lavoratori autonomi;

    2. Azioni innovative per l'occupazione, proposte di progetti che favoriscono la creatività e l'iniziativa individuale;

    3. Analisi di nuovi settori che possano creare occupazione a livello locale;

    4. Analisi dei principali programmi europei di sovvenzioni per la lotta contro la disoccupazione giovanile.

Tutti questi temi sono stati sviluppati per mezzo di un confronto fra i diversi aspetti delle situazioni dei due Comuni. I due Sindaci hanno presentato la realtà locale della loro Città; sono poi intervenuti i rappresentanti del mondo imprenditoriale dei due Comuni che hanno presentato la situazione economica del loro territorio; infine è stata analizzata la realtà giovanile delle due città, fatta da un rappresentante dei giovani di Champagnole e da un rappresentante dei giovani di Varedo. Sono intervenuti anche degli esperti nel campo delle politiche economiche europee che hanno illustrato i principali programmi per la promozione della collaborazione fra le imprese a livello internazionale, la lotta contro la disoccupazione giovanile, lo sviluppo delle economie locali. La delegazione francese ha avuto l'opportunità di conoscere più da vicino la realtà e la vita economica e sociale di Varedo attraverso una visita culturale alla Città e attraverso la visita a due importanti imprese del suo territorio.

 


Testo siglato dai due comuni

 


Patto di Gemellaggio
Protocole d'Amitié

 

Nella Sede Municipale della Città di Varedo, oggi, quattro maggio duemila,
En l'Hôtel de Ville de Varedo, aujourd'hui, quatre mai deux mille,

 

Noi, Jean Charroppin Sindaco di Champagnole (Francia) e Antonella Galimberti Sindaco di Varedo (Italia), assistiti dai nostri rispettivi Segretari Comunali,
Nous, Jean Charroppin Maire de Champagnole (France) et Antonella Galimberti Maire de Varedo (Italie), assistés par nos Secrétaires Généraux respectifs,

 

Proclamiamo il gemellaggio fra la Città di Champagnole e la Città di Varedo
Proclamons le jumelage des villes de Champagnole et Varedo

 

Al fine di promuovere scambi d'ordine economico e sociale fra le nostre due Città
En vue de promouvoir des échanges d'ordre social et économique entre nos deux Villes

 

E ci impegnamo solennemente a sviluppare l'amicizia ed il rispetto reciproco fra i nostri popoli.
Et nous déclarons solennellement de développer l'amitié et le respect mutuel entre nos populations.

 

A testimonianza apponiamo su questa pergamena le nostre firme ed il sigillo delle nostre Città.
En foi de quoi nous apposons sur ce parchemin nos signatures et les sceaux de nos Villes


Il Sindaco di Champagnole
Le Maire de Champagnole
Jean Charroppin


Il Sindaco di Varedo
Le Maire de Varedo
Antonella Galimberti



Il Segretario Generale di Champagnole
Le Secrétaire Général de Champagnole
Laurent Midol

 

Il Segretario Generale di Varedo

Le Secrétaire Général de Varedo
Bruno Vallone





 

 







 












torna alla pagina precedente
cerca nel sito
motore di ricerca
Leggibilità
LeggibilitàVisualizza il testo con caratteri normali  Visualizza il testo con caratteri grandi  Visualizza il testo con contrasto elevato  Visualizza i contenuti senza la presenza della struttura grafica
<< dicembre 2017 >>
L M M G V S D
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
             
 

Comune di Varedo  via Vittorio Emanuele II n.1 - 20814 Varedo (MB)
tel: 0362.5871 - fax: 0362.544540  c.f. 00841910151 - p.iva 00696980960
pec: postacertificata@comune.varedo.legalmail.it

 

 


Rete civica realizzata da Progetti di Impresa Srl - Copyright © 2009